Migliori Plugin WordPress

Ti sei chiesto quali sono i migliori plugin per WordPress? È una domanda che mi viene rivolta spesso a cui oggi voglio rispondere con questo articolo dettagliato.

Abbiamo visto cosa fare dopo aver installato WordPress, oggi ti spiego quali sono i migliori plugin che dovresti proprio installare sul tuo sito. I plugin influiscono tantissimo sulle prestazioni del tuo sito e, se non gestiti correttamente, possono provocare problemi in termini di velocità e/o sicurezza.

Di plugin per WordPress ce ne sono milioni e la scelta di quali plugin installare dipende anche dalle necessità che hai sul tuo sito. In generale, però, ci sono alcuni plugin fondamentali che ti consiglio di avere sul tuo sito.

Plugin WordPress per evitare Spam

Tra i migliori plugin WordPress ci sono quelli che proteggono il tuo sito dallo spam. Ti sarà capitato di avere questo fastidioso problema e magari ti serve un rimedio. Lo spam può arrivarti tramite diversi canali. Gli spambot sfruttano principalmente i form di contatto, gli indirizzi e-mail che hai scritto sul tuo sito e i box dei commenti. Puoi proteggere il tuo sito evitando di essere sommerso da comunicazioni indesiderate grazie a questi plugin.

Akismet

Uno dei più famosi plugin per evitare commenti spam nel tuo blog. Ovviamente, installa questo plugin solo se il tuo sito ha un blog con i commenti attivati. Non è sufficiente installare e attivare Akismet, devi completare la procedura di registrazione per far sì che il plugin funzioni.

Invisible ReCaptcha for WordPress

Sfrutta Google Recaptcha per proteggere i form del tuo sito dalle e-mail spam. Dalla Admin Console crea una nuova proprietà e copia le chiavi dove richiesto dal plugin.

Emal Address Encoder

Un plugin leggero che protegge gli indirizzi e-mail che hai scritto sul tuo sito, ad esempio nel footer o nella pagina contatti. Impediscono agli spambot la raccolta automatica delle e-mail, che avviene tramite il riconoscimento della @.

Smush per ottimizzare le immagini

Tra i plugin che non devono mancare nel tuo sito WordPress ci sono quelli che ti aiutano nell’ottimizzazione delle immagini.

Le immagini posso creare problemi sul tuo sito soprattutto in termini di caricamento. Immagini troppo pesanti, infatti, rendono il tuo sito lento da caricare, facendo scappare gli utenti. Ottimizza le immagini ridimensionandole e comprimendole prima di caricarle sul tuo sito. Installa poi il plugin Smush per operare una seconda compressione e velocizzare ulteriormente il caricamento.

Migliori plugin WordPress per velocizzare il tuo sito WordPress

Tema sicuramente scottante tra i più cercati da chi ha un sito WordPress. Ci sono diverse cose da fare per migliorare le prestazioni del tuo sito in termini di velocità. Tra queste puoi utilizzare i plugin che ti consiglio qui di seguito.

Asset CleanUp: Page Speed Booster

Rende le pagine più leggere e veloci da caricare, migliorando la velocità del sito.

WP Rocket

È uno dei migliori plugin WordPress per sfruttare la cache del tuo sito e rendere il caricamento delle pagine più veloce.

UpdraftPlus – Backup/Ripristino

Devi assolutamente avere un plugin che ti aiuta nel backup del tuo sito, da fare periodicamente soprattutto prima di lanciare i nuovi aggiornamenti di WordPress. In questo modo, se dovessero verificarsi problemi, puoi facilmente ripristinare la versione precedente del tuo sito caricando il backup.

Yoast SEO

Imprescindibile l’installazione di questo plugin per l’ottimizzazione SEO del tuo sito. Grazie a Yoast potrai tenere sotto controllo tutti gli aspetti SEO del tuo sito per fare in modo che piaccia di più a Google!

Smash Balloon Instagram Feed

Se anche tu vuoi mostrare sul tuo sito il tuo bellissimo feed di Instagram puoi farlo molto facilmente grazie a questo plugin. Dopo averlo installato, connetti il tuo account, decidi le impostazioni grafiche del tuo feed e semplicemente copia e incolla lo shortcode dove vuoi mostrare il tuo feed instagram!

Spero questa piccola selezione ti sia stata utile per migliorare le prestazioni del tuo sito!

Seguimi su Instagram per molti altri consigli sul mondo WordPress!

.

Cosa posso fare per te?

web designer freelance milano

Mi chiamo Simona e sono una Web e UX Designer Freelance. Rendo attraenti i siti WordPress con un tocco di creatività, rendendo ogni progetto unico e cucito su misura sulle tue esigenze.

Cosa aspetti? Dai il via al tuo progetto partendo con il piede giusto: affidati ad una professionista!

Altro dal blog

W3 Total Cache: configurazione e impostazioni base

In questo articolo vedremo la configurazione di W3 Total cache e come sfruttare al meglio questo plugin WordPress. Nell’articolo precedente abbiamo visto l’importanza di limitare le revisioni WordPress per snellire il nostro sito e migliorare il caricamento delle pagine. Sfruttare la cache del browser è un altro modo molto utile per velocizzare il caricamento del

Limitare revisioni WordPress: come e perché farlo

Nell’articolo di oggi vedremo come limitare le revisioni WordPress e perché è importante farlo sul nostro sito. Creare un contenuto per il web non è qualcosa che si fa in un secondo, è più che altro un processo. Scrivi, revisioni, sposti, riscrivi, aggiungi immagini, link e lo fai di continuo nel tempo, anche dopo che

Page Builder WordPress: cos’è, come funziona e quale scegliere

Oggi voglio parlarti dei Page Builder WordPress e delle possibilità che, grazie a questi, possiamo avere nella realizzazione del nostro sito. Grazie ai Page Builder infatti è possibile superare i limiti grafici che ci impone il tema WordPress che abbiamo scelto e personalizzare al massimo il nostro sito senza bisogno di alcun codice! Vedremo come

W3 Total Cache: configurazione e impostazioni base

In questo articolo vedremo la configurazione di W3 Total cache e come sfruttare al meglio questo plugin WordPress. Nell’articolo precedente abbiamo visto l’importanza di limitare le revisioni WordPress per snellire il nostro sito e migliorare il caricamento delle pagine. Sfruttare la cache del browser è un altro modo molto utile per velocizzare il caricamento del

Limitare revisioni WordPress: come e perché farlo

Nell’articolo di oggi vedremo come limitare le revisioni WordPress e perché è importante farlo sul nostro sito. Creare un contenuto per il web non è qualcosa che si fa in un secondo, è più che altro un processo. Scrivi, revisioni, sposti, riscrivi, aggiungi immagini, link e lo fai di continuo nel tempo, anche dopo che

Contattami